Nicola Altieri

Nicola Altieri

Hunting dreams...shapes and colors...
lights and shadows...thoughts and desire...
to trap, stop, hold tight…this is my disease...

Favorite films

Recent activity

All

Recent reviews

More
  • The Wretched

    The Wretched

    ★★★

    Ha il pregio di non avere la solita trama da film con le streghe e di stabilire, con un congegno narrativo relativo alla memoria dei personaggi, anche una certa tensione. Resta un prodotto medio che fa il suo e procede senza picchi o soluzioni visive particolarmente efficaci, c'è di gran peggio in giro però e viste le ristrettezze produttive a questi due un po' di finanziamenti da Jason Blume farebbero gran bene.

  • Gemini Man

    Gemini Man

    ★★½

    Almeno su Prime Video potevano trovare un modo per mandarlo a 60 hertz reali visto che chiunque ha una tv da almeno 60 hertz, perché è evidente che il film nella sua componente visiva ed in particolare nelle sequenze action, sta tutto nell'ipercinetica e nella fluidità, tolte quelle resta un Asylum con le faccine di Mary Elyzabeth Winsted, che saprebbero salvare qualunque baracca pericolante, anche se questa di baracca sta pure appesa su un dirupo.

Popular reviews

More
  • Suburra

    Suburra

    ★★★½

    È simbolico e necessario che l'unico Cinema italiano bello di oggi parli di quanto sia brutta l'Italia di oggi. Suburra parte dalla nostra inossidabile tradizione di cinema civile e vi innesta una cura estetizzante, lo esaspera in toni pop, chiaroscuri forti e zone d'ombra come focus estetico e narrativo, trasferendo sullo scenario cinematografico, con immutata forza ed il giusto equilibrio, quelle dinamiche della serialità televisiva su cui nuove eccellenti maestranze tecniche ed artistiche stanno costruendo una possibile e auspicabile nuova identità cinematografica italiana.

  • Parasite

    Parasite

    ★★★★½

    Caro Bong Joon-ho,

    Ti ricordi quando nell'ottobre del 2007 negli splendidi spazi del Castel Sant'Elmo di Napoli, nell'ambito della rassegna “Dongfang:il Cinema dell’Estremo Oriente”, presenziasti a tutte le proiezioni dei tuoi film ed in particolare in occasione della proiezione di "Memories Of Murder" dicesti che la tua intenzione era fare cinema per il pubblico, per la gente, di non volare mai troppo alto, non nelle intenzioni di base almeno ed io ti dissi che sarebbe stato eccitante vedere fino a…